FRIDAYS FOR FUTURE – SCUOLA PRIMARIA “VASCO MORRONI”

NON SI E’ MAI TROPPO PICCOLI PER FARE LA DIFFERENZA.

Anche i bambini della scuola primaria Vasco Morroni hanno partecipato all’evento mondiale “Fridays for future”, consapevoli che il proprio contributo, per quanto piccolo sia comunque indispensabile. Lo hanno fatto con il linguaggio tipico dei bambini: i colori,la musica, la gioia.

Ogni classe ha individuato un colore che rappresentasse gli elementi della natura e creato uno slogan per esprimere l’amore per il creato. In cerchio tutte le bambine e i bambini hanno potuto osservare e condivider ciò che i compagni  e le compagne avevano preparato.

Questo momento si è concluso con una “OLA” , un’onda immaginaria capace di propagarsi oltre il muretto della scuola per travolgere il quartiere e la città in un grande movimento per la cura del nostro pianeta. Prima di rientrare nelle classi, una foto di gruppo davanti al murales “ Il quartiere che vorrei”, inaugurato lo scorso aprile, come a sottolineare che il “Fridays for future” è il futuro che vorremmo.